Civita Bagnoregio: la città che muore e le stupende vedute della Tuscia

Montepulciano Church Chiamata anche la Città che Muore, circondata dai calanchi e da due ruscelli che continuamente ne erodono la base rimane arroccata su un cucuzzolo di monte che a dispetto di tutta la situazione avversa la erige sulle colline circostanti. Piccola cittadina che ha conosciuto invasioni barbare e romane, periodi di grande affollamento e ricchezza affascina soprattutto per l’immagine che si ha arrivandoci. Collegata con il mondo circostante da un ponticello che si può percorrere solo a piedi, e quindi senza nessun tipo di traffico veicolare mantiene inalterate le tradizioni e l’ospitalità che caratterizzano la regione. All’interno piccole botteghe artigianali, osterie e locali abitanti che aprono volentieri le porte dei loro giardini di questo piccolo incantevole borgo per farvi scattare una foto.